Con un design simile a quello di Mi MIX 2, il nuovo Mi MIX 2S firmato Xiaomi vanta numerose feature interessanti, a partire dalla cpu, una Qualcomm Snapdragon 845 abbinata alla tecnologia proprietaria AIE (Artificial Intelligence Engine). 
Mi MIX 2S è alloggiato in uno chassis di alluminio serie 7000 ed è disponibile nelle colorazioni Black e White. Pesa 189 grammi e misura  150.86 x 74.9 x 8.1mm.
Xiaomi Mi MIX 2S
Xiaomi Mi MIX 2S
Sotto la scocca ci sono, a seconda del modello, 6GB/8GB di memoria RAM e 64GB/128GB/256GB di storage per app e dati, espandibile via MicroSD. Ad alimentare la piattaforma una batteria da 3.400mAh che si ricarica in modalità wireless e compatibile con lo standard Quick Charge 3.0.
Lo schermo del nuovo flagship cinese è un 18:9 di tipo IPS LCD, con una diagonale da 5,99 pollici e una risoluzione Full-HD+ (2.160×1.080 pixel). Tra le caratteristiche di punta spicca il comparto fotografico, che mette a disposizione una dual-camera posteriore con sensori da 12-megapixel e zoom ottico 2x, abbinata ad una selfie-camera da 8MP
Non mancano il supporto Dual-SIM, il Bluetooth 5.0, la presa USB-C, l’NFC a il Wi-Fi Dual Band 802.11ac. Prezzi sui principali mercati esteri: 3.299 yuan (6GB/64GB), 3.599 yuan (6GB/128GB), 3.999 yuan (8GB/256GB), al cambio ufficiale odierno rispettivamente intorno ai 420 euro, 460 euro e 510 euro. La dock di ricarica wireless è offerta a 99 yuan, circa 12 euro. Disponibile a partire dal 3 aprile
Quotazioni e commercializzazione sul mercato europeo al momento sconosciute.