Xiaomi Mi Play è stato mostrato in una nuova serie di teaser ufficiali che conferma alcuni dettagli sullo smartphone, evidentemente dedicato al pubblico più giovane.

Xiaomi Mi Play fra micro notch e colori

Lo smartphone sarà ufficializzato il prossimo 24 dicembre, intanto il colosso cinese continua a pubblicare su Weibo – social network molto diffuso in Cina – un teaser dopo l’altro. La vocazione del device è evidente e le immagini offerte da Xiaomi lo sottolineano costantemente.

Si tratterà presumibilmente di un medio di gamma pensato per il pubblico più giovane. Il nome “Play” può significare una serie di azioni che si possono compiere con lo smartphone (come giocare, guardare video e scattare foto), ma lo scopo è solo uno: ottenere il massimo dell’intrattenimento.

A confermare il target presunto del device sono anche i colori di vendita: nero, blu (tendente al viola) ed oro. Tutti scintillanti ed in grado di creare giochi di luce grazie al materiale utilizzato sul back panel, presumibilmente vetro. Le ultime immagini di teaser raffigurano il device, con un bel notch a goccia in evidenza, utilizzato da quelli che dovrebbero essere giovani utenti, vestiti in modo molto casual e colorato.

Xiaomi Mi Play arriverà probabilmente con a bordo un processore Qualcomm Snapdragon medio di gamma, sarebbe interessante se fosse il 710. Quanto ai tagli delle memorie, sembra che l’equipaggiamento preveda tre configurazioni di – rispettivamente – RAM e storage interno: 4/64GB, 6/64GB e 6/128GB.

Dalle immagini sembra che il comparto fotografico sarà composto da due sensori verticali: il primo sarebbe da 12MP mentre il secondo – responsabile della profondità di campo – non è ancora noto a che risoluzione potrebbe scattare. Sul frontale ci sarebbe invece una camera da 8MP, posizionata all’interno del notch a goccia presente sul display da 5,84″ con risoluzione presumibilmente Full HD+. Infine, l’autonomia energetica dovrebbe essere garantita da una batteria da 3000 mAh.

Fonte: GSM Arena