Trapela su Weibo un presunto rendering dell’atteso Xiaomi Mi Note 2 con un'evidente sorpresa: la doppia camera è presente sul retro ma, contrariamente a quanto era stato acquisito finora rastrellando tra i rumors, non è disposta in senso orizzontale ma in verticale.

Il render postato su Weibo
Il render postato su Weibo

Quello che si preannuncia essere tra i migliori smartphone che usciranno sul mercato asiatico, è al centro di molte speculazioni. Alla ridda di rumors (che vedono la presentazione dello smartphone nel corso di novembre) non si sottrae il CEO di Xiaomi, Lei Jun, il quale ha affermato che sul Mi Note 2 ci sarà una sorpresa, senza, però, precisare quale. Ufficialmente sappiamo solo che la sua produzione di massa è in corso.
Per il resto, parlano i rumors. Le specifiche vociferate sullo smartphone Xiaomi Mi Note 2 ci mostrano un dispositivo con display Super AMOLED da 5,7" a 1.440×2.560 pixel, processore Qualcomm SnapDragon 821, 6GB di RAM, fino a 256GB di memoria integrata e batteria da 4.000 mAh.