Alle domande “Quando uscirà?” e “Che caratteristiche avrà?” va aggiunta anche “Come si chiamerà quello che fino a ieri battezzavamo come Xiaomi Mi Note 2?”

Il dubbio nasce per via di Weibo, ancora una volta blog social dispensatore di “soffiate” inerenti il mondo mobile cinese. In questi giorni è stato aperto un account sulla piattaforma di micro-blogging dal nome “Xiaomi Pro“. È bastato questo per far sospettare molti utenti e addetti ai lavori asiastici, tra cui Android Headlines, che  “Xiaomi Pro” non è altro che il nome con cui sarà rinominato lo Xiaomi Mi Note 2.

L'account su Weibo
L’account su Weibo

Da quanto sappiamo, il Mi Note 2 avrà display da 5,7 pollici a risoluzione 1080p, processore Snapdragon 820 (alcuni parlano di una seconda versione con SD821), 6GB di RAM, 64GB di storage interno, Android 7.0 e 3D Touch.
Quanto di vero c’è in quella che sembra una speculazione un po’ “tirata”? La risposta non tarderà ad arrivare: il device dovrebbe essere lanciato il 14 settembre.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum