Da aprile, mese in cui è stato presentato, ad oggi, le versioni dello Xiaomi Mi Max commercializzate in Cina erano rappresentate da alcune varianti con 3GB e 4GB di RAM.
Il phablet, che per non smentire il nome che porta ha davvero un display grande (6,44"), dovrebbe a breve avere un fratello più piccolo. È spuntato, infatti, sulla Rete, uno screenshot tratto da una non ancora annunciata versione del Mi Max con soli 2GB di RAM.

Lo screenshot
Lo screenshot

Nella schermata si scopre, inoltre, che questo modello depotenziato ha 16GB di memoria interna (il modello più piccolo attualmente in commercio parte dalla combo 3GB + 32GB). A conti fatti, se la versione da 3GB è venduta in Cina a ¥1.499 (circa 200 euro), la versione da 2GB potrebbe costare anche meno di 150 euro.
Fatta eccezione per l’ammontare della memoria, le restanti caratteristiche dovrebbero rimanere inalterate (processore Snapdragon 650, batteria 4.850 mAh – dopotutto alimentare uno smartphone enorme è dispendioso -, fotocamere da 16 e 5 megapixel).

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum