Xiaomi Mi A2 è stato presentato ufficialmente in questi minuti, durante un evento organizzato a Madrid, insieme a Mi A2 Lite. Si tratta del secondo smartphone del colosso cinese con a bordo il sistema operativo Android in tutta la sua purezza. Mi A1 è stato il primo Android One del brand ed ha avuto un successo senza pari. 

 

Gli smartphone perfetti per che non ama la MIUI

 

Sono in molti gli utenti che apprezzano i prodotti dell’azienda cinese, ma non amano particolarmente l'interfaccia utente MIUI. Si tratta di una personalizzazione molto forte del sistema operativo, con diverse feature aggiuntive che potrebbero non piacere o non risultare utili. 

Dopo il successo del primo Android One, Xiaomi non poteva che doppiare. Mi A2 è – come ampiamente anticipato – il gemello di Xiaomi Mi 6X con a bordo la ROM stock Android per eccellenza. Mi A2 Lite è invece il gemello diverso di Red Mi6 Pro.

 

Il progetto Android One porta il cuore pulsante dei Pixel in uno Xiaomi

 

Con l'arrivo del progetto Android One, diversi OEM – rispettando le regole imposte da Google – hanno avuto l'opportunità di proporre ai loro utenti il proprio "Pixel". Infatti, gli smartphone che rientrano in questo progetto hanno tutti a bordo una ROM Android assolutamente stock.  Nel caso di Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite, si tratta di Android Oreo 8.1.

 

 

Xiaomi Mi A2: un medio di gamma, con 6GB di RAM

 

 

 

Lo smartphone è basato sul processore Qualcomm Snapdragon 660 ed 4/6GB di memoria RAM a supporto. I tagli di memoria disponibili sono 3: 32/64/128GB. Il display è un pannello IPS da 5,99″ con risoluzione Full HD+. Il comparto fotografico è affidato ad un doppio sensore da 12+20MP mentre la camera anteriore è da 20MP. La batteria è da 3.010 mAh

I prezzi per la Spagna, quindi probabilmente anche per il resto d'Europa, variano in base alla configurazione RAM/Storage interno:  

  • 4GB/32GB: 249€
  • 4GB/64GB: 279€
  • 6GB/128GB: 349€

Xiaomi Mi A2 Lite: un medio di gamma stock, leggermente meno performante

 

Xiaomi Mi A2 Lite conta sul processore Qualcomm Snapdragon 625, supportato da 4/6GB di memoria RAM e 32/64GB di storage interno. Il display è un pannello IPS da 5,84" con risoluzione Full HD+ e rapporto d'aspetto 19:9 giustificato dalla presenza del notch. La batteria, che può contare sulla ricarica rapida, è da ben 4000 mAh. A livello di comparto fotografico, la camera principale conta su un sensore doppio da 12+12MP mentre quello frontale è da 5MP. A livello di prezzi, anche in questo caso saranno presenti più configurazioni: 

  • 3GB/32GB: 189€
  • 4GB/64GB: 229,90€

Disponibilità in Italia di Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite

 

Ufficialmente, entrambi i device saranno in vendita da noi in Italia dall'8 agosto nei Mi Store ed in diversi importanti negozi online ed offline: Amazon, Unieuro, MediaWorld, DML, Expert e Trony. Sarà possibile averlo anche con operatore Wind Tre.

FONTE 1  ; FONTE 2