Il brand cinese Xiaomi fa sul serio e dopo aver esordito in alcuni nuovi paesi europei come Italia e Francia svela il suo nuovo top di gamma realizzato in vetro e metallo: Xiaomi Mi 8 è stato presentato con un evento a Shenzen e fin dal primo sguardo si capisce quale sia la sua fonte d’ispirazione.

Evidenti le somiglianze con iPhone X nel design: ampio top notch per includere fotocamera e sensori, angoli arrotondati e configurazione dual camera posteriore disposta in verticale nelle vicinanze del bordo sinistro. Frontalmente l'aspetto differisce solo se si osserva il lato più basso dello schermo dove compare una cornice tutt'altro che invisibile.

Il display da 6,21 pollici ha una screen-to-body ratio che arriva all'88,5% e pannello AMOLED dalla risoluzione 2248×1080 pixel. Molto elevata la luminosità, fino a 600 nit, che di certo consentirà di utilizare il dispositivo anche sotto la luce diretta del sole.

Le specifiche sono sono da flagship: processore Snapdragon 845, 6 GB di RAM, tre tagli di memoria interna da 64, 128 o 256 GB e batteria da 3.400 mAh. Le fotocamere sono da 12+12 MP sul retro – il sensore primario ha OIS e pixel da 1,3 µm – e da 20 MP di fronte. La piattaforma software è Android 8.1 Oreo con la nuova interfaccia MIUI 10 e in tema di funzionalità si segnala lo sblocco del dispositivo con riconoscimento facciale tramite IR.

Una curiosità: Xiaomi ha scelto di chiamare lo smartphone Mi 8 e non Mi 7 per celebrare l'ottavo anniversario dalla propria fondazione. Infine i prezzi. Al momento ci si può riferire solo a quelli del mercato cinese, primo territorio in cui è prevista la commercializzazione: la versione da 64 GB sarà venduta a 2.699 yuan, quella da 128 GB a 2.999 yuan e infine quella da 256 GB a 3.299 yuan. Da una rapida conversione si apprende che la spesa varia da circa 420 a 514 euro.

Oltre al modello standard arriveranno anche Mi 8 Explorer Edition – 3.699 yuan – e la versione Mi 8 SE. Il primo ha una cover posteriore trasparente, 8 GB di RAM, 128 GB di storage, batteria da 3.000 mAh e lettore di impronte digitali posizionato sotto al display, mentre il secondo – più economico – offre un display più piccolo da 5,88 pollici, processore Snapdragon 710, 4 o 6 GB di RAM, 64 GB di storage, dual camera posteriore da 12+5 MP e batteria da 3.120 mAh.