La voce giunge dalla Cina, quindi dovrebbe avere un suo peso trattandosi di un dispositivo Xiaomi. Sembra che non solo ci sia il Mi Note 2 sulla rampa di lancio della società cinese, ma anche una variante del Mi 5, visto in precedenza a febbraio nel corso del Mobile World Congress di Barcellona.

Xiaomi Mi 5
Lo Xiaomi Mi 5 presentato a Barcellona

Il dispositivo che si chiamerà Mi 5s dovrebbe avere un display sensibile alla pressione, scanner d’impronte a ultrasuoni, doppia fotocamera sul retro e 6GB di RAM. Tutte caratteristiche premium che, assieme al resto della dotazione (display full-HD da 5,5 pollici, processore quad-core  a 64-bit Snapdragon 820 o 821), ne fanno uno smartphone davvero potente.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum