Il nuovo smartphone Xiaomi Mi 5c avrebbe dovuto essere lanciato lo scorso 5 dicembre ma non è andata così. Il produttore potrebbe aver cambiato il suo piano di marketing per l’apparecchio, ma la Rete non demorde. Qualche ora fa infatti sono trapelate online nuove informazioni su questo device.
Sul sito del venditore cinese Tmall, nella lista degli smartphone in vendita è apparso anche il Mi 5c. Questo conferma il fatto che tra pochissimi giorni dovrebbe iniziare la commercializzazione del device, forse non sarà necessario attendere il 2017. L’apparizione poi ci conferma anche le caratteristiche tecniche salienti del dispositivo.

Xiaomi Mi 5c (leak)
Xiaomi Mi 5c (leak su Tmall)

Lo Xiaomi Mi 5c avrà dunque un corpo in metallo e sarà composto da un processore octa-core cloccato a 2,2GHz, 3GB di RAM e storage ampio 32GB. Nessuna informazione disponibile al momento sulle dimensioni dello schermo – forse saranno offerte due edizioni con display di grandezze diverse – ma è certo che la sua risoluzione è stata settata a 1080p. Il sistema operativo a bordo – Android – dovrebbe essere aggiornato ancora alla versione 6 Marshmallow, ovviamente personalizzato con MIUI8, l’interfacia proprietaria di Xiaomi. Più avanti – forse – il produttore potrebbe aggiornare lo smartphone a Nougat (Android 7) ma non del tutto è sicuro.

L’immagine trapelata ci svela anche il prezzo del dispositivo: 9999 yen (anche se è strano che ci sia la valuta giapponese); una cifra che dovrebbe equivalere a circa 80 euro. Le cose però non tornano: secondo i bene informati questo apparecchio dovrebbe costare all’utenza cinese circa 1999 Yuan, cioè circa 270 euro.