Nuovi dettagli emergono su un nuovo interessante device Xiaomi. L’annuncio ufficiale dello smartphone Xiaomi Mi Note 2 arriverà probabilmente il mese prossimo, ma già appaiono in rete alcune informazioni che suggeriscono cosa aspettarsi.
Qualche giorno fa il sito GizmoChina.com ha pubblicato tre nuovi scatti rubati di questo apparecchio che sembrano confermare le ipotesi che circolavano già da qualche tempo online riguardo il suo design, e non solo.

Xiaomi Mi Note 2 - foto rubata 1
Xiaomi Mi Note 2 – foto rubata 1

Ciò che balza subito agli occhi è la somiglianza con i dispositivi Samsung della linea Edge; lo schermo di questo grande smartphone – che dovrebbe misurare 5,5 pollici ed essere di tipo OLED – presenta infatti i due fianchi curvi, proprio come sul Galaxy S6 Edge e sul Galaxy S7 Edge. Si ipotizza anche che potrebbero essere vendute due edizioni del device con schermi a diverse risoluzioni (una 1080p e una QHD).

Xiaomi Mi Note 2 - foto rubata 2
Xiaomi Mi Note 2 – foto rubata 2

Oltre a questo, la scheda tecnica presente nella terza immagine – che potrebbe essere anche ufficiale – ci comunica che lo smartphone dovrebbe montare anche un potente processore Qualcomm Snapdragon 821, 6GB di RAM, 128GB di memoria dedicata a dati e app e una doppia fotocamera sul retro, accompagnata da un flash a doppio LED. Frontalmente, invece, troviamo un grande tasto funzione sotto lo schermo e alcuni riflessi che ci fanno intuire che la scocca sarà fatta di metallo (almeno nella parte frontale).

Xiaomi Mi Note 2 - scheda tecnicahe
Xiaomi Mi Note 2 – scheda tecnicahe

Per il momento comunque non ci sono ancora informazioni sull’esatta data di lancio dello Xiaomi Mi Note 2, né sul suo prezzo. Sconosciuti anche i mercati internazionali – oltre la Cina – su cui verrà venduto.