Appaiono in Rete conferme circa lo smartphone cui sta lavorando Xiaomi, che si chiamerebbe Meri e andrebbe a collocarsi nella fascia media del mercato. Da un test effettuato su Geekbench desumiamo alcuni dettagli: lo smartphone sarà caratterizzato da 3GB di RAM e girerà sotto Android 6.0 Marshmallow. Questi i punteggi: 758 in single-core e 3.105 in multi-core.

Xiaomi Meri
Xiaomi Meri

A questi dettagli si aggiungano quelli venuti fuori dal passaggio su AnTuTu: lo Xiaomi Meri avrà display da 5,5 pollici con risoluzione 1080×1920, 64GB di storage interno, GPU Mali-864 (che indicherebbe presumibilmente, come SoC, un Rockship octa-core). Su AnTuTu, Xiaomi Meri ha totalizzato 63.581 punti.
Alcune voci suggerirebbero la presentazione di questo dispositivo addirittura entro fine mese. Vedremo.