Misterioso e inedito. Nome in codice markw. È il nuovo terminale firmato Xiaomi che in questi giorni ha fatto capolino sulla piattaforma di benchmark GeekBench

Xiaomi markw
Xiaomi markw

L’occasione è stata propizia per dare una sbirciatina alle sue feature principali. Destinato al mercato di fascia media e basato sul processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 a 2,02GHz, markw sarà probabilmente equipaggiato con 3GB/4GB di memoria RAM e con il sistema operativo Google Android 6.0.1 Marshmallow

Buoni i risultati ottenuti durante i test: 923 punti in modalità Single-Core e 4.537 in Multi-Core. Riserbo assoluto su tutto il resto. Vi terremo informati.