Stando a quanto si evince in queste ore, sembra che Xiaomi abbia appena registrato il brevetto per uno smartphone pieghevole capace di offrire quasi il 100% di rapporto schermo / corpo.

Xiaomi: un foldable semplicemente futuristico

Xiaomi ha appena pubblicato un nuovo brevetto: il documento riguarda un “modulo schermo flessibile“, la cui caratteristica principale è che ha un rapporto schermo / corpo di quasi il 100%.

Il numero di pubblicazione del nuovo brevetto è CN112839115A e ITHome ha riferito che il patent include anche una breve bio che permette di fornire un primo sguardo al meccanismio interno. Questa tecnologia di visualizzazione include anche due regioni o due aree di visualizzazione insieme ad un meccanismo a cerniera.

Xiaomi patent

Nell'area secondaria relativa alla seconda regione di visualizzazione (il pannello ausiliario), il dispositivo ospiterebbe un modulo fotografico. Il sistema di telecamere si muoverebbe infatti, insieme al meccanismo a cerniera. Attraverso questo movimento, il secondo display del foldable potrebbe essere utilizzato come un normale schermo anteriore capace persino di scoprire le telecamere posteriori.

Inoltre, questo elemento consentirebbe allo smartphone pieghevole del gigante tecnologico cinese di avere lo stesso sistema di camere rivolto verso il lato anteriore. Ad ogni modo, il dispositivo sembra che possa disporre di un rapporto schermo / corpo elevato che si avvicina al 100%. Sfortunatamente, i dettagli più fini su questo telefono sono attualmente sconosciuti e non è chiaro se la società stia effettivamente lavorando su un prodotto del genere o stia solo coprendo tutte le basi. Quindi restate connessi per ulteriori aggiornamenti in merito; se ci saranno aggiornamenti importanti riguardo a questo patent, ve lo faremo sapere.

Nelle news correlate, sembra anche che Xiaomi voglia lanciare una nuova serie di pieghevoli per coprire tutti i segmenti di mercato; non solo device flagship quindi, ma anche midrange e mediogamma premium.

Fonte:ITHome