Attualmente l’intera industria del mondo degli smartphone si sta muovendo nell’era del 5G; nonostante lo sviluppo stia procedendo velocemente, non siamo ancora ad un mondo interamente 5G. Il tasso di adattamento della rete del futuro è ancora agli inizi, e i dispositivi compatibili con lo standard sono ancora pochi. I costruttori di telefonia sembra che stiano ponendo una grande attenzione nei confronti della connessione del futuro; in tale scenario si colloca Xiaomi, la quale, secondo un recente rapporto, è emerso che il focus del futuro saranno proprio i dispositivi e i prodotti 5G.

Xiaomi: addio ai prodotti 4G?

Ad oggi i prodotti che hanno un modem incorporato 5G non sembrano essere moltissimi; Qualcomm, MediaTek, Huawei, stanno investendo molto nella creazione di SoC con modulo per la nuova connettività integrata, anche nel settore dei midrange.

L’interesse dei produttori di telefonia sta calando sempre più nei confronti di quegli articoli privi di moduli per la nuova connettività. Lei Jun, CEO e presidente Xiaomi, ha parlato che dall’inizio dell’anno corrente, il gruppo commerciale ha rilasciato ben cinque nuovi device dotati di tecnologia 5G. Già sul finire dello scorso anno, Xiaomi aveva praticamente eliminato la sua line-up di device cellulari 4G. Il Presidente ha aggiunto che  “Il nostro magazzino è vuoto e i telefoni 5G non riescono ad entrare“, specificando che questo è il più grande problema che la pandemia ha creato per Xiaomi. Questo significa riprendere la produzione e sovvenzionare la produzione a costi ben maggiori; nell’intervista, Lei Jun ha spiegato: “È vero che il lancio del 5G è rallentato a causa della pandemia, ma non abbiamo modificato la nostra strategia e continueremo a spingere i telefoni 5G”.

Le tre future applicazioni del 5G sono le videoconferenze ad altissima definizione 4K e 8K, lo sviluppo di giochi cloud grazie alla larghezza di banda e bassa latenza, ed infine l’avvento della guida autonoma.

Il produttore cinese ha in serbo il rilascio di oltre 10 smartphone 5G quest’anno. Il suo investimento sulla ricerca del 5G è aumentato a 10 miliardi contro gli 1,4 miliardi precedenti, e il CEO di Xiaomi, ha anche affermato che nel futuro, le somme di denaro per lo sviluppo dell’IoT e del 5G combinato, arriverà ad oltre 50 miliardi di yuan.

Fonte:ITHome