Anche se le indiscrezioni avevano previsto il lancio di un dispositivo che potesse rivaleggiare direttamente con il Samsung Gear VR, Xiaomi ha invece presentato ufficialmente Mi VR Play, una versione simile ai Cardboard di Google. Il dispositivo include però diversi miglioramenti rispetto alla soluzione economica proposta da Google. Innanzitutto, è realizzato in Spandex e Lycra, che dovrebbero fornire una maggiore durata e una sensazione più morbida rispetto al Cardboard di Google. Poi presenta due aperture nella parte anteriore della cuffia, che possono essere utilizzate per regolare la posizione dello smartphone.

Xiaomi Mi VR Play
Xiaomi Mi VR Play

Xiaomi Mi VR Play dovrebbe essere compatibile con tutti i telefoni dotati di display tra 4,7 e 5,7 pollici, quindi con la maggior parte degli smartphone Android (non solo quelli Xiaomi, quindi). Il telefono cellulare viene messo in posizione tramite una cerniera. Ultima ma non meno importante cosa, Xiaomi prevede di offrire il device in un’ampia gamma di stili. Purtroppo la società cinese non ha ancora annunciato il prezzo del dispositivo o i tempi di rilascio.