Wiko ha annunciato l’arrivo sul mercato italiano di WIM e WIM Lite, i nuovi top di gamma presentati in occasione dello scorso Mobile World Congress. Wiko WIM è dotato di due fotocamere posteriori RGB e Black&White con sensore Sony IMX258, entrambe da 13 megapixel che, accoppiate al Dual LED Tone Flash e a un’apertura di f/2.0, vantano l'innovativa Qualcomm Clear Sight Technology e l'ottimizzazione firmata DxO. La fotocamera anteriore è invece da 16 megapixel con LED Flash.

Wiko WIM
Wiko WIM

Il device offre la possibilità di registrare video in 4K, anche in movimento, grazie allo stabilizzatore delle immagini e all'auto-zoom, ai quali si aggiungono le funzioni Slow Motion e Time Lapse, permettendo effetti di alta qualità. Completano le specifiche tecniche display AMOLED da 5,5 pollici Full-HD, SoC Snapdragon 626 octa-core a 2,2GHz, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna (espandibili fino a ulteriori 128GB) e batteria da 3.200 mAh con Quick Charge. Wiko WIM è disponibile nei colori Black, Gold e Deep Bleen. Il device costerà 399,99 euro e sarà disponibile in Italia a partire da luglio.

Wiko WIM Lite
Wiko WIM Lite

WIM Lite presenta invece processore Snapdragon 435 octa-core a 1,4GHz, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, display IPS da 5 pollici Full-HD e batteria da 3.000 mAh. Per quanto riguarda il reparto multimediale, sono presenti una fotocamera posteriore da 13 megapixel con Dual Flash LED, la cui ottimizzazione è frutto della medesima collaborazione con Qualcomm e DxO, e una fotocamera anteriore da 16 megapixel. Wiko WIM Lite è disponibile nei colori Black, Gold, Deep Bleen e Cherry Red. Il device costerà 199,99 euro e sarà disponibile anch'esso in Italia a partire da luglio.