WhatsApp per iOS sta per aggiungere un nuovo strumento di revisione per i messaggi vocali. Ma in cosa consiste tutto ciò? Intanto vi diciamo che questa feature è stata scovata dal portale di WABetaInfo.

WhatsApp e la revisione delle note vocali

Questa funzionalità scoperta da WABetaInfo non è ancora disponibile per il pubblico, ma non lo è nemmeno per i beta tester. Per ora, gli sviluppatori possono solo provare diverse velocità di riproduzione per ascoltare i messaggi vocali su WhatsApp.

Quando questa opzione sarà disponibile per tutti, gli utenti potranno ascoltare i propri audio prima di inviarli. Al momento è già possibile ascoltare l'audio prima di inviarlo, ma è un meccanismo un po' ostico e complesso. Ad esempio, dovete aprire un'altra app durante la registrazione dell'audio su WhatsApp e fare così mille giri differenti.

Secondo WABetainfo, “questa nuova funzionalità (attualmente in fase di sviluppo) aggiungerà un nuovo pulsante Review che puoi facilmente toccare per ascoltare il messaggio vocale“.

Quindi dopo aver toccato il pulsante Review, l'utente potrà ascoltare il messaggio vocale e poi decidere se scartarlo o inviarlo.

Per ora, non esiste una data di rilascio per questa funzione, ma probabilmente alla fine verrà lanciata sia per gli utenti iOS e Android. Questa funzione è richiesta da tempo per gli utenti poiché non si può sapere facilmente se c'è qualcosa di sbagliato nel proprio audio prima di inviarlo.

L'app sta anche testando l'interoperabilità con Facebook Messenger. Di recente, il servizio di messaggistica online di Mark Zuckerberg ha apportato modifiche e miglioramenti alla visualizzazione dei contenuti multimediali per gli utenti iOS. Di fatto, ora è possibile ascoltare le note vocali con una velocità raddoppiata, per la gioia degli amanti dell'audio. Voi utilizzate più questo software o Telegram? O fate parte del team “Signal”?

Fonte:9to5Mac