Tu archivi una conversazione WhatsApp e poi, al primo messaggio, te la ritrovi bella in vista ed è subito panico: se hai esiliato quella conversazione, un motivo ci sarà. Ecco, d'ora in poi non accadrà più. Infatti, è già in fase di rilascio (alcuni utenti ce l'hanno da giorni) una novità che impedirà alla chat archiviate di mostrare qualsiasi notifica, anche se arriva un nuovo messaggio. Restano dove sono.

WhatsApp: eccezionale novità in fase di rilascio

Ogni tanto, il celeberrimo servizio di messaggistica istantanea sgancia bombette utili e interessanti. L'ultima migliorerà certamente il tuo rapporto con l'applicazione. Infatti, non solo è semplicissima da usare (è attiva di default, basta aggiornare l'applicazione), ma si mostrerà da subito efficace.

Le tue chat archiviate resteranno per sempre nella sezione apposita, solo se deciderai diversamente potranno tornare nella sezione principale, nel momento in cui dovessi ricevere un messaggio.

In questo modo, proprio quelle conversazioni che hai deciso di togliere di mezzo non spunteranno più, dando fastidio e creando disordine. Se cambi idea, naturalmente, nessun problema: ci vorrà un attimo per ripristinarle.

L'unico piccolo compromesso per ottenere questa novità è che la sezione “chat archiviate” di WhatsApp adesso ti viene segnalata in alto e non più in basso. Niente di grave, lo scopo della novità è per evitare che tu possa completamente dimenticare della loro esistenza, probabilmente.

La nuova funzionalità dovrebbe già essere disponibile per Android e iOS: aggiorna l'applicazione all'ultima versione e verifica se ce l'hai.