WhatsApp è un servizio di messaggistica istantanea popolarissimo. Sebbene non sia super aggiornato come altri, non c’è storia: è quello più utilizzato in assoluto. Sicuramente anche tu lo sfrutti quotidianamente, ma è probabile che ci siano dei piccoli trucchi che non conosci, ma possono migliorare l’esperienza d’uso di un sacco. Ecco di cosa si tratta: segnateli e provali tutti!

WhatsApp: i migliori trucchi per sfruttarlo al meglio

Le dritte che stiamo per darti, sono assolutamente super utili e attuali. Per questo motivo, è importante che tu le conosca e le padroneggi al meglio. Eccole tutte:

  1. ripulire velocemente la memoria, eliminando l’archivio che non ti serve;
  2. verificare chi, all’interno di un gruppo, ha letto un tuo messaggio o ha visto/riprodotto un audio;
  3. creare sticker animati personalizzati con Android o iOS;
  4. come avere due account WhatsApp sullo stesso smartphone;
  5. come spostare una chat da WhatsApp a Telegram.

Pulire le memoria

Sono abbastanza sicura che anche tu, almeno una volta, ti sei ritrovato la memoria dello smartphone intasata da tutti i file ricevuti proprio su WhatsApp. Foto e video che magari nemmeno ti servono o, peggio, che sono stati scaricati automaticamente nel caso tu abbia lasciato attivo il download automatico dei media.

Probabilmente non sai che c’è un modo velocissimo per poter liberare rapidamente la memoria intasata da WhatsApp: puoi farlo sia con iOS che con Android, direttamente dall’interno dell’applicazione. In questa guida abbiamo approfondito il procedimento e potrai farlo in pochissimi secondi.

Controlla chi ha letto un messaggio all’interno di un gruppo

Quando mandi un messaggio in un gruppo, all’interno di un gruppo, ti capita di avere l’assoluta necessità di sapere chi lo ha effettivamente visualizzato e quindi letto.

Devi sapere che hai la possibilità, solo per i messaggi che mandi tu all’interno di un gruppo, di controllare chi lo ha visualizzato. Tutto quello che devi fare è:

  • aprire l’applicazione;
  • aprire il gruppo;
  • tenere premuto a lungo sul messaggio che hai inviato;
  • scegliere “info”;
  • vedere chi ha letto il messaggio.

Niente di più semplice, no?

Come creare sticker animati

Belli gli sticker disponibili all’intento dell’app, ancora più belli quelli che puoi creare tu, anche con le tue stesse foto! C’è un’applicazione, per Android o iOS, che è in grado di offrirti questa possibilità in forma assolutamente gratuita.

Vuoi provare? Nella nostra guida ti spieghiamo come.

Avere due account sullo stesso smartphone

Potresti avere la necessità di avere due account WhatsApp sullo stesso smartphone, magari per motivi di lavoro. Come fare, considerando che ufficialmente non è possibile? C’è un modo, attraverso delle applicazioni, per riuscirci sia su Android che su iPhone: in questa guida puoi scoprire come fare.

Come spostare una chat da WhatsApp a Telegram

Una novità recentissima, ti permette di spostare il tuo backup delle chat da Telegram a WhatsApp. Una possibilità offerta essenzialmente a chi decide di passare da una piattaforma all’altra, ma – perché no – anche come forma di conservazione aggiuntiva dei ricordi.

Vuoi scoprire come si fa e provare subito? Trovi la spiegazione in dettaglio in questa guida.