NAVTEQ ha annunciato che Volvo Car Corporation è la prima casa automobilistica ad avvalersi del programma di aggiornamento cartografico NAVTEQ MapCare per veicoli di fascia alta.
 
L’azienda ha scelto la versione base del programma NAVTEQ MapCare, che prevede l’offerta di un numero predefinito di aggiornamenti cartografici all’acquisto di un veicolo nuovo con navigatore integrato. Con il lancio dei nuovi modelli 2010, in uscita a partire dal corrente mese di giugno, i clienti che acquisterano una Volvo C30, S40, V50, C70, V70, XC70, S80, XC60 o XC90 con navigatore integrato avranno diritto a due aggiornamenti cartografici complementari.
 

Volvo Car Corporation
Volvo Car Corporation

Le vetture verranno consegnate provviste di una scheda di registrazione, che il cliente dovrà compilare e restituire per ricevere automaticamente gli aggiornamenti all’indirizzo specificato: sarà poi compito di NAVTEQ gestire le operazioni di registrazione e consegna degli aggiornamenti. Il programma sarà disponibile presso tutti i concessionari Volvo Car Corporation in Europa occidentale e orientale, Nord America e Russia.
 
L’obiettivo del programma NAVTEQ Mapcare è di semplificare al massimo l’implementazione per gli OEM; l’azienda offre quindi, oltre alla gestione delle operazioni di registrazione e consegna, materiale informativo per rivenditori e automobilisti, corsi di aggiornamento per rivenditori e un pacchetto di strumenti creativi pronti all’uso da utilizzare nei punti vendita. Gli aggiornamenti vengono forniti alle concessionarie OEM a un prezzo speciale, mentre per coloro che desiderano rivolgersi ai clienti che già possiedono un navigatore, è disponibile un programma aftermarket.