Vodafone Italia affianca nuovamente Palazzo Reale e la prestigiosa casa editrice Skira nella realizzazione della mostra dedicata a "Francis Bacon" e torna a sostenere, a Milano, un progetto ad altissimo profilo culturale, con l’obiettivo di superare il tradizionale contributo d'impresa per impegnarsi direttamente nella creazione d'idee e di iniziative.

In qualità di partner di Palazzo Reale e di Skira, Vodafone Italia, infatti, sta partecipato attivamente alla promozione dell'evento apportando un contributo di idee e di innovazioni tecnologiche, come il pagamento del biglietto via SMS. Grazie alla preziosa collaborazione con Vivaticket, Vodafone Italia presto potrà offrire la possibilità di pagare il biglietto anche con un SMS. Una novità assoluta nel panorama tecnologico dei servizi offerti nel mondo dell'arte, che agevolerà l'ingresso grazie ad un sistema semplice e sicuro.

E proprio un anno fa Vodafone Italia portava a Palazzo Reale un'altra novità: la possibilità di ricevere informazioni su un quadro della mostra tramite MMS, apprezzata da oltre 700 visitatori in occasione di una delle grandi mostre ospitate. Da quella esperienza e da quel successo di pubblico nacque l'idea di mettere a punto dei "percorsi" grazie ai quali il cellulare potesse trasformarsi in uno strumento capace di fornire informazioni sui contenuti della mostra in formato multimediale (bluetooth, SMS, file audio, MMS). Questo servizio oggi è una realtà e presto sarà a disposizione anche dei visitatori di Bacon, grazie alla partnership con Antenna Audio Italia, società leader mondiale nel settore delle audioguide per Mostre e Musei.

Vodafone, infine, offre gratuitamente a tutti i visitatori della mostra su Bacon il suo tradizionale e sempre apprezzato servizio di informazioni via SMS, dedicato a tutti indipendentemente dal gestore utilizzato. Per iscriversi è sufficiente inviare un SMS con scritto "Bacon" (al costo di un normale messaggio) al 340 4399 777. I dati delle persone iscritte al servizio saranno conservati solo per la durata della mostra. Sarà comunque sempre possibile de-iscriversi mandando un SMS allo stesso numero con scritto "Bacon OFF".