Ad annunciarlo è stato lo stesso produttore cinese, sul sito di microblogging Weibo: il mese prossimo debutterà ufficialmente sul mercato l’ammiraglia del sotto-marchio Vivo iQOO con supporto alle reti di ultimissima generazione, 5G. Precedentemente il sub-brand dell’azienda cinese aveva annunciato che avrebbe lanciato un flagship 5G nel corso del terzo trimestre del 2019, ovvero tra luglio e settembre. Ora la società ha annunciato che il suo smartphone 5G, denominato Vivo iQOO Pro 5G, arriverà ad agosto.

Vivo iQOO Pro 5G: cosa aspettarsi

A parte un’approssimativa data di lancio, non si sa molto altro in merito a questo smartphone 5G. Le uniche informazioni ufficiali sono quelle presenti nell’immagine pubblicata da Vivo sul social network cinese, che mostra il retro del telefono. Il testo di accompagnamento al post recita:

iQOO Pro, ammiraglia delle prestazioni 5G, ci vediamo ad agosto!

L’immagine è piuttosto scura ma rivela un design simile all’iQOO originale lanciato a marzo. A ben guardare, sembra essere presente anche un comparto fotografico composto da una tripla fotocamera posteriore nell’angolo in alto a sinistra.

Vivo iQOO Pro 5G

Secondo i rumors, l’iQOO Pro abilitato per il 5G persenterà, sotto la scocca, un super processore da ammiraglia, il Qualcomm Snapdragon 855+ SoC, e offrirà anche il supporto alla ricarica rapida da 120 W. Per il resto dovrebbe avere le medesime caratteristiche  tecniche del Vivo iQOO.

In arrivo anche l’iQOO Plus 5G?

Non è ancora chiaro se questo sarà l’unico device 5G che l’azienda è in procinto di lanciare visto che recentemente in rete si era diffusa la notizia di un prossimo rilascio di un iQOO Plus 5G, dotato anch’esso di Snapdragon 855+, abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Probabile anche la presenza di una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida da 44 W. Il costo di questo device dovrebbe aggirarsi intorno ai 4.498 CNY (circa 655 dollari, pari a circa 585 euro).

Fonte:Weibo