Ci sono state segnalazioni secondo cui Apple rilascerà iPad e MacBook con display OLED nei prossimi mesi. Al momento, Apple Watch, iPhone e altri prodotti utilizzano già questa tipologia di pannelli ma non abbiamo mai visto un portatile Mac o un tablet dell’azienda disporre di una simile feature. La domanda è una e una sola: perché?

iPad Pro e Macbook con display OLED: nel 2022?

In primo luogo, si sa, i display OLED sono più costosi e le dimensioni maggiori richieste per iPad e MacBook potrebbero scoraggiare l’azienda ad inserirne uno sui modelli premium della compagnia. Tuttavia, un recente rapporto di DigiTimes mostra che la società rilascerà iPad e MacBook OLED il prossimo anno. Sfortunatamente, non ci sono ulteriori informazioni in merito.

Apple lancerà probabilmente un iPad Pro da 12,9 pollici e un MacBook Pro con schermi miniLED quest’anno. The Elec ha già riferito che la società di Tim Cook prevede di lanciare un nuovo tablet di punta con display OLED nella seconda metà del 2021. Infine, pare che Samsung e LG stanno già sviluppando i nuovi pannelli. Secondo un altro rapporto di ricerca pubblicato dall’analista della Barclays Bank, l’iPad con display OLED non verrà presentato quest’anno.

Allo stato attuale delle cose, i device della serie iPhone 12 utilizzano schermi OLED. Inoltre, gli analisti e le società di studi si aspettano che quest’anno Apple possa divenire il più grande acquirente mondiale di pannelli con la sopracitata tecnologia. Secondo DSCC (Display Supply Chain Consultants), le spese del colosso americano nel 2021 per i display di questo tipo raggiungeranno i 9,8 miliardi di dollari.

In termini di spesa per i suddetti pannelli, Samsung è seconda solo ad Apple. Ross Young stima che Samsung spenderà 8,8 miliardi di dollari, pari al 27% del totale globale.

Ma a differenza del primo, il marchio coreano è anche un fornitore di pannelli OLED. Ergo, Tim Cook deve anche acquistare questi schermi dall’OEM della Corea del Sud per installarli sui melafonini presenti in listino. Come si dice in questi casi? Scacco matto.

Fonte:DigiTimes