L’azienda svizzera VectroTEL ha annunciato l’arrivo di un nuovo cellulare, denominato X8, che consente di effettuare chiamate a prova di intercettazione tra due apparecchi simili o tra un X8 e il precedente S3.
La tecnologia di criptazione utilizza uno scambio di chiavi a 1024 Bit e un algoritmo a 128 bit che garantiscono un’elevato livello di sicurezza.
L’attivazione e la configurazione di tutte le funzioni di sicurezza è naturalmente protetta da password.
Questo apparecchio è basato sul Sagem My X-8, di cui riprende le altre caratteristiche tecniche e il design; troveremo quindi un terminale triband GSM con fotocamera da 1.3 Megapixel, display QVGA e connettività USB e Bluetooth.

VectroTEL X8
VectroTEL X8