Siamo arrivati alla beta 5 di iOS 8.2, e non sembra sia rimasto molto da sistemare per la prossima release del sistema operativo mobile di Cupertino: Apple lavora da settimane all’affinamento di questa versione, che vedrà il debutto delle funzioni dello smartphone legate all'Apple Watch, e in molti guardano alle novità contenute per pronosticare le capacità e le performance dell'Apple Watch stesso.

Apple ha da tempo pubblicato le linee guida necessarie agli sviluppatori per sviluppare in anticipo e al meglio le app che dovranno equipaggiare il suo smartwatch, e da queste informazioni è possibile dedurre alcune delle caratteristiche del software. Ovviamente sono a disposizione degli sviluppatori anche tutti i componenti dell'ambiente Xcode dedicati alla realizzazione del software ottimizzato per la piattaforma.

App companion Apple Watch
App companion Apple Watch

Here's the icon for the Apple Watch Companion iPhone app.
Full app review from Jan. http://t.co/xq5UzSyZNn pic.twitter.com/uYq4q9XJVd

— Mark Gurman (@markgurman) 2 Febbraio 2015

Quanto all'app che dovrà essere installata su iPhone per "collaborare" con il Watch e rendere possibile lo scambio dei dati provenienti da Internet, le sue caratteristiche fondamentali sono state già svelate e anticipate qualche giorno fa da 9to5mac, che ora ha aggiunto anche il dettaglio sull'icona che probabilmente identificherà l'app companion di cui sopra.

Ora non resta che attendere: Tim Cook, nel corso delle comunicazioni sulla trimestrale dell'azienda, ha confermato che Apple Watch sarà lanciato nel mese di aprile. Ed è allora, o pochi giorni prima, che anche iOS 8.2 diventerà disponibile per tutti.