Sony ha annunciato che a partire dal prossimo mese di dicembre 2003 inizierà la produzione in scala ridotta di un nuovo chip per telefonini che consentirà al ricezione di trasmissione televisive sui futuri terminali mobili. Il modulo, grande come un francobollo, sarà utilizzato nei palmari della casa nipponica e nei telefonini delle case interessate. Sony ha dichiarato che il consumo energetico del modulo è il più ridotto per chip di questo tipo. Il processore permetterà di sintonizzarsi sui futuri canali della Digital TV, il cui lancio in Giappone è previsto per la fine del 2003.