Un nuovo smartphone Lenovo appare su Geekbench

Il numero seriale elencato nel database è XT1902-03 e potrebbe riferirsi al successore del Moto M.

Un telefono chiamato Lenovo XT1902-03 è stato scoperto nel database di Geekbench. Il prefisso XT indica spesso un device Motorola e in questo caso potrebbe trattarsi del successore del Moto M. Questa ipotesi è stata raggiunta in base al chipset trovato sul dispositivo dello scorso anno, messo a confronto con il SoC usato su quest’ultimo modello al centro del test di riferimento. L'XT1902-03 è dotato di un chipset MediaTek Helio P20 con una CPU deca-core. Durante la prova i dieci core funzionavano a una velocità di clock di 1,85GHz.

Il device Lenovo scoperto su Geekbench
Il device Lenovo scoperto su Geekbench

Il dispositivo ha anche 4GB di RAM all'interno e Android 7.1.1 Nougat come sistema operativo preinstallato. Il Moto M contiene invece un Helio P15 con CPU octa-core sotto il cofano. Motorola ha recentemente presentato il Moto Z2 Play e ha lanciato il Moto C, ci aspettiamo quindi di vedere almeno un altro telefono introdotto il 21 giugno. Per quanto riguarda il benchmark appena scoperto su Geekbench, l'XT-1902-03 ha fatto segnare 1.163 punti nel test single-core e 4.836 per il test multi-core.

[gallery_embed id=”168726″]

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti