Il gestore nipponico NTT DoCoMo ha annunciato l’apertura di un importante centro di ricerca per i sistemi mobili di quarta generazione in Cina. NTT DoCoMo investirà circa 5 milioni di Euro nel progetto, che dovrebbe consentire di sviluppare nuove tecnologie per le future reti 4G. Nel centro verranno realizzati sistemi 4G per essere utilizzati in futuro in Cina, Giappone e Corea del Sud, i tre stati maggiormente all’avanguardia nello sviluppo della quarta generazione mobile.