Sono emersi su Internet i primi dettagli sulla prossima console per videogames portatile di Nintendo, conosciuta con il nome in codice di ‘Nitro, che si prepara a scontarsi con la PSP di Sony. Ancora non è dato sapere se ‘Nitro’ sarà il nome con il quale la console arriverà sul mercato, pare certo tuttavia che sarà dotata di un doppio schermo a colori da 256 x 192 punti, di cui uno touchscreen e di compatibilità con le reti Wi-Fi, per interagire con altri giocatori distanti fino a 100 metri.

La nuova console di Nintendo avrà inoltre un processore grafico 3D, che pur non avendo le potenzialità della PSP di Sony, sarà in grado di gestire fino a 120 mila poligoni al secondo. Per avere dettagli ufficiali sulle caratteristiche tecniche di ‘Nitro’ si dovrà necessariamente attendere fino a maggio con l’E3, l’importante appuntamento per l’industria videoludica.