Il fatto che Apple lavori su veicoli senza conducente è rimasto un segreto per almeno un paio d’anni, visto che non è mai stato pubblicamente riconosciuto dalla società. Almeno fino ad ora. In una recente intervista con Bloomberg, il CEO di Apple, Tim Cook, ha infatti finalmente ufficializzato il lavoro svolto. I piani originali di Apple, denominati Project Titan, che prevedevano il progetto di un'automobile senza conducente, sono stati però rimossi a seguito di un ridimensionamento del team di 1.000 persone nel mese di ottobre dello scorso anno.

Si guida da sola
Si guida da sola?

Ciò che resta ora sono gli sforzi per costruire "sistemi autonomi", che l'azienda vede come "la madre di tutti i progetti AI". Almeno nel breve periodo, quindi, i frutti del lavoro sul Project Titan dovrebbero riguardare i software per le autovetture. A lungo termine, invece, potrebbero anche essere sviluppate altre situazioni che richiedono sistemi di guida autonoma, anche se Cook ha rifiutato di entrare nello specifico.