Entro il termine del 2011 e nel corso del 2012 gli smartphones con sistema operativo Symbian Belle riceveranno degli aggiornamenti tramite Software Update denominati che consentiranno di effettuare il download di alcune applicazioni denominate Microsoft Apps.

 

È, questo, il primo passo compiuto a livello effettivo dell’azienda finlandese verso l’integrazione dei due sistemi operativi impiegati da Nokia, e si tratta della garanzia da parte del costruttore di un aggiornamento del SO che proseguirà “almeno fino al 2016”, come descritto nella nota su Nokia Conversations.

 

Le applicazioni che arricchiranno ulteriormente i devices saranno tutte scaricabili gratuitamente e saranno indirizzate prevalentemente al mondo business.

 

Esse comprenderanno Microsoft Lync 2010 Mobile, dedicato all’Instant Messaging ed all’audio e web conference, Microsoft PowerPoint Broadcast per la trasmissione di presentazioni da pc a smartphone, Microsoft OneNote per la redazione e gestione delle annotazioni, Microsoft Document Connection per avere accesso a documenti salvati sul portale SharePoint o su Microsoft Office Live Workspace.

 

Symbian Belle
Il nuovo Nokia 701 con Symbian Belle

 

Nel corso del prossimo anno verranno aggiunte altre applicazioni, tra cui un software per la sincronizzazione di Microsoft OneNote con SharePoint, nonché, per la prima volta al di fuori di una piattaforma che non sia Windows, le versioni originali dei programmi Microsoft Word, Excel e PowerPoint.

 

Si tratta di aggiornamenti importanti che faranno certamente piacere a tutti i possessori di device Nokia e che danno un marcato impulso business al sistema operativo Symbian Belle.