C’è grande attesa per l'uscita del nuovo smartphone di Xiaomi, il Redmi Note 4, e probabilmente è proprio questo il device testato da Geekbench con il nome in codice Xiaomi Altun. Dai risultati del benchmark si evidenzia che lo smartphone sarà dotato di processore octa-core, 2GB di RAM e girerà sotto Android Marshmallow.

Il test di Altun su Geekbench
Il test di Altun su Geekbench

Analizzando il log di Xiaomi Altun, esce fuori a sorpresa che i test di Geekbench su questo smartphone da maggio a oggi sono stati ben 25 e che l'ultima prova registra le performance meno lusinghiere rispetto a tutti i test effettuati.
Infatti, l'ultimo punteggio single-core segna 798 punti e quello multi-core 2.664. Guardando a ritroso, si scopre che l'8 maggio di quest'anno è stato conseguito il punteggio single-core più alto, ben 980, e che il 30 giugno il punteggio multi-core ha adirittura toccato quota 4.076.