In queste ore nuovi timori sulla salute di Steve Jobs erano iniziati a circolare. A chiarire la situazione, per l’ennesima volta, è stato lui, Steve Jobs, che questa volta ha scritto una lettera alla Apple community.

Steve Jobs spiega di essere affetto da uno "squilibrio ormonale": questo è alla base della sua perdita di peso.
Jobs ha definito "semplice e diretto" il rimedio del suo problema nutrizionale, e precisa di aver già iniziato un trattamento, durante il quale continuerà "a svolgere la funzione di amministratore delegato di Apple".
"Nel caso non potessi più svolgere le mie funzioni lo comunicherò al consiglio di amministrazione. Spero che la Apple community mi supporti durante questo periodo" ha concluso Jobs.

Steve Jobs
Steve Jobs

In molti, tuttavia, credono che le voci e i pettegolezzi sui problemi di salute di Steve Jobs difficilmente cesseranno.
Jobs, a differenza di molte altre persone che ricoprono il suo stesso ruolo in altre società, è sempre stato visto come il pilastro di Apple: la persona che tutti identificano con la casa della mela morsicata.
Pensare ad un suo successore fa tremare il titolo Apple nel mercato azionario e impallidire gli affezionati dei prodotti made in Cupertino.