Sony ha appena presentato la FX3, una fotocamera compatta dal corpo ibrido che può girare video in 4K per 13 ore consecutive grazie ad una grande ventola incorporata nella scocca. Il prodotto nasce per essere un alleato prezioso di cineasti, documentaristi e registi di film indipendenti.

Sony FX3: ibrida ma con carattere

Sony ha annunciato l’FX3. Come previsto, la fotocamera è essenzialmente una A7S III con caratteristiche facenti parte della Cinema-Line dell’azienda, racchiuse in un corpo che assomiglia a quello della A7C. Difficile definire con esattezza questo particolare articolo.

Il suo sensore full frame retroilluminato ha una risoluzione effettiva di 10,2 megapixel durante le riprese video e 15 stop di gamma dinamica. La FX3 può riprendere filmati 4K con campionamento colore 4: 2: 2 a 10 bit internamente o riprodurre video RAW a 16 bit tramite la sua porta HDMI di dimensioni standard. L’8K non è presente a bordo, ma FX3 può ancora acquisire video 4K a 120 fotogrammi al secondo e video 1080p fino a 240 fotogrammi al secondo; non di meno, si può accedere al profilo colore S-Cinetone dell’azienda. La compagnia nipponica ha anche incluso un sistema di raffreddamento attivo all’interno della fotocamera che si dice che possa consentire all’FX3 di girare video per un massimo di 13 ore ininterrotte. Questa funzionalità la rende perfetta per i documentaristi o per chi riprende fiere, convegni e manifestazioni, ad esempio.

Fra le altre caratteristiche principali troviamo la stabilizzazione del corpo che potete combinare con una modalità software attiva per una riduzione ancora maggiore delle vibrazioni. Non manca il doppio slot per schede CFexpress e numerosi punti di montaggio per collegare gli accessori di cui potreste aver bisogno. Verrà inoltre fornita con una maniglia inclusa che dispone di connessioni XLR / TRS, un jack per cuffie da 3,5 mm e numerosi tasti e selettori per il monitoraggio audio.

Una cosa che non troverete sulla FX3 sono i filtri ND integrati. Stando a quanto dichiarato da Sony a TechRadar, sembra che non li abbia inclusi per rendere il corpo della camera compatto.

L’FX3 costa 3,900 dollari (in Italia 4700€) e sarà disponibile da metà marzo.

Fonte:YouTube Sony