Sony ha annunciato di aver sviluppato due particolari tuner televisivi dalle dimensioni ridottissime che consentono di far ricevere i segnali TV sui palmari su cui saranno adottati. Il primo chip, denominato BTF-ZJ401 ha delle dimensioni minuscole, solo 25 x 20 x 3 mm e 25 grammi di peso, mentre il secondo, detto BTF-ZJ411, misura 40 x 22.5 x 2.8 mm e pesa 4 grammi. La sola differenza tra i due è la possibilità del secondo di ricevere l’audio in modalità stereo.

Entrambi i tuner potranno ricevere segnali televisivi nei canali VHF e UHF, quelli della normale televisione. Il consumo di ambedue i chip è molto ridotto. Una comoda interfaccia digitale consente l’inserimento con facilità in altri dispositivi del genere, come notebook o PDA. Il costo iniziale dei due chip sarà molto alto, circa 300 Euro per il BTF-ZJ401 e circa 350 Euro per il BTF-ZJ411. Con ogni probabilità sarà possibile inserire i moduli anche in espansioni Compact Flash o Memory Stick. La distribuzione dei due moduli avrà inizio a febbraio del 2003, con i primi palmari, presumibilmente Sony, a montarli di serie nei seguenti sei mesi.