Una delle nuove frontiere nel mondo della telefonia è sicuramente quella correlata alle nuove tecnologie per effettuare pagamenti direttamente attraverso i terminali.

  

Tra queste, Near Field Communication (NFC) è la soluzione maggiormente adottata dai costruttori di smartphones: ne è un esempio il prossimo BlackBerry Bold Touch 9900/9930.

 

Oggi, tramite un comunicato stampa, anche Sony Ericsson ha ufficializzato che i propri devices della gamma Xperia saranno dotati di NFC tramite NXP Semiconductors N.V.

 

Attraverso questa tecnologia, i possessori di telefoni Sony Ericsson con sistema operativo Android potranno facilmente effettuare acquisti tramite o connettersi ad un POS.

 

NXP comunica inoltre che la propria tecnologia è open source sulla piattaforma Android, e garantisce pieno supporto alle applicazioni che fanno uso di Google Wallet.

 

“L’integrazione di NFC nel portafoglio dei nostri Xperia Android costituisce un nuovo passo nel fornire gli smartphones più piacevoli”, afferma Jan Uddenfeldt, CTO dell’azienda.

 

“NFC offre ai nostri consumatori la possibilità di allargare l’esperienza della comunicazione oltre al semplice telefono”.

 

Il prodotto di NXP per la serie Xperia sarà nella versione PN65, caratterizzato da una tecnologia avanzata e crittografata per garantire la massima sicurezza nelle transazioni.

NXP PN65
NXP PN65

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum