Confermando le indiscrezioni circolate nelle scorse settimane, Sony ha annunciato l’acquisizione della quota di Ericsson nella joint venture Sony Ericsson per 1.05 miliardi di euro in contanti. Sony descrive questa acquisizione come "un passo logico e strategico che tiene conto della naturale evoluzione del mercato mobile".

Sony Ericsson board

Questa operazione darà a Sony l'opportunità di integrare rapidamente gli smartphone nella sua vasta gamma di dispositivi consumer. L'operazione prevede anche per Sony l'ottenimento della proprietà intellettuale di cinque famiglie di brevetti essenziali relativi alla tecnologia wireless. 

La transazione, approvata dai rispettivi consigli di amministrazione, verrà perfezionata a Gennaio 2012.