Slay the Spire è un videogioco molto particolare ma che è stato in grado di costruirsi un ampio pubblico fin dalla sua distribuzione l’anno scorso su Steam;  nel corso dell’ultimo anno e mezzo, il titolo è stato diffuso su più piattaforme come Xbox One, Switch e PlayStation 4. Adesso però, sembra che lo sviluppatore Mega Crit Games abbia annunciato il porting del gioco su iOS, il quale sembra essere in arrivo per la fine del mese corrente. I dettagli purtroppo, sono ancora sconosciuti.

Slay the Spire: da Steam alle piattaforme mobili

Mega Crit Games ha annunciato che il gioco popolare su Steam vedrà la luce anche su piattaforme mobili, iOS in primis. Mentre non abbiamo ancora una data di uscita, sappiamo che verrà rivelato durante il Guerrilla Collective, un festival di giochi online il prossimo 6 giugno.

La controparte per Android sappiamo che è in sviluppo ma, mentre per quella dedicata agli iPhone e iPad è certa nelle prossime settimane, quella per device aventi il software di Google, il team sembra essere ancora “in alto mare”. Mega Crit ha infatti dichiarato:

La versione Android è ancora in lavorazione ma non siamo ancora pronti a parlare di rilascio. Come sappiamo, gran parte della nostra community è entusiasta di giocare a Slay the Spire su dispositivo mobile, abbiamo deciso di lanciare prima la versione iOS.

Slay the Spire verrà lanciata ad un prezzo di 9,99 $, decisamente più economico dei 24,99 $ richiesti dal gioco su Steam. Mega Crit suggerisce anche che la versione per iOS sarà aggiornata rispetto alla variante PC, in quanto si potrà avere della medesima user experience che ha reso famoso il titolo, con l’aggiunta di nuovi elementi esclusivi.

Per chi non lo conoscesse, Slay the Spire è un videogioco roguelike sviluppato dallo studio americano MegaCrit e distribuito sul mercato da Humble Bundle. Il gioco è stato rilasciato dapprima su PC Windows, MacOS e perfino Linux nel 2017; è arrivato successivamente sulle maggiori console presenti in commercio lo scorso anno, e la distribuzione mobile è prevista per l’anno corrente.

Nel gioco si vestiranno i panni di uno dei quattro protagonisti principali, che cerca di salire su un castello avente più piani, combattendo con nemici e boss “di fine livello”. Il combattimento si basa su di un sistema di carte collezionabili ed è stato da subito ben accolto dalla critica, ricevendo diversi riconoscimenti.

Fonte:Slashgear