Così come fatto da Facebook con Messenger Lite, app studiata per venire incontro ad utenti con smartphone datati in aree in cui la connessione è lenta, anche Shazam si allinea e lancia Shazam Lite, destinata agli utenti che vivono in India, Vietnam, Indonesia, Filippine, Nigeria e Venezuela. L’app, gratuita, gira su smartphone che abbiano almeno Android 2.3. Davvero alla portata di tutti.

Shazam lite su Google Play
Shazam Lite su Google Play

«Siamo concentrati sulla distribuzione di Shazam in aree con connettività povera e disponibilità di device limitati», ha dichiarato Iordanis Giannakakis, Head Android Engineering di Shazam. «Shazam lite è stato costruito ex novo avendo gli utenti di queste regioni in mente, con lo scopo di permettere anche a loro di fruire della "magia" di Shazam».