Una nuova minaccia per gli smartphone basati sul sistema operativo Symbian Serie 60 arriva dalla versione del gioco Mosquitos illecitamente scaricabile attraverso siti pirata o programmi P2P, opportunamente modificata da un gruppo di malintenzionati, con l’aggiunta di una funzionalità che porta il cellulare ad inviare all’insaputa dell’utente che ha incautamente installato il gioco una serie di messaggi SMS ad un numero premium, con l’esborso di 1.5 sterline, circa 2.2 euro, per ogni messaggio.

L’intento di chi ha manomesso il programma è ovviamente quello di arricchirsi alle spalle di ignari utenti che, pensando di ottenere gratis una copia di un gioco di successo, si vedranno prosciugare in breve tempo il proprio credito telefonico. Per la consolazione dei nostri lettori, il programma modificato è in grado di inviare SMS a pagamento solo tramite le reti mobili del Regno Unito, Germania, Olanda e Svizzera, non è da escludere tuttavia che simili stratagemmi approdino presto anche sul mercato italiano. Il gioco Mosquito, realizzato dalla software house Ojom e regolamente acquistato tramite siti dalla solida reputazione è ovviamente privo di qualsiasi inconveniente.