I

n questi giorni è stato scoperto un nuovo virus, chiamato Redbrowser che, invece del sistema operativo Symbian 60, colpisce i cellulari compatibili con le applicazioni J2ME. Al momento dell’installazione questo virus fa credere all’utente di essere un browser wap per navigare anche senza copertura GPRS tramite SMS. Quello che invece questo programma fa è inviare messaggi ai numeri premium, quindi dai costi molto elevati (dai 3 ai 5 Euro a messaggio inviato).
Non è molto pericoloso per i nostri apparecchi, dal momento che è diffuso solo in Russia e utilizza numerazioni locali per l’invio, ma è un segnale allarmante dell’evoluzione dei virus, diretti a colpire un numero sempre più elevato di modelli.
I consigli degli esperti per evitare le infezioni sono sempre le solite: evitare l’installazione di applicazioni di cui non si conosca la provenienza e, in caso di dubbi, dotarsi di un software antivirus.