Dopo aver fornito un display OLED all’iPhone X, Apple potrebbe utilizzare lo stesso tipo di pannello l'anno prossimo per tutti i modelli 2018 di iPhone. Nonostante questa possibilità, un rapporto del Wall Street Journal afferma che Apple sta contemplando anche l'utilizzo di alcuni schermi LCD avanzati realizzati da Japan Display. Tali pannelli LCD, denominati "Full Active" da parte di Japan Display, dovrebbero costituire il 70% del business della società nei settori smartphone e smart device.

iPhone X senza Touch ID
Il pannello OLED dell'iPhone X

Finora l'interesse per i pannelli "Full Active" è arrivato da Xiaomi per il suo nuovo Mi MIX 2, con cornici piccole 0.5mm rispetto ai diversi millimetri dei vecchi display LCD. Japan Display afferma inoltre che i suoi nuovi schermi LCD possono offrire i vantaggi di un pannello OLED a un prezzo però più basso. Ricordiamo che attualmente è Samsung a produrre i display OLED che vengono utilizzati sull'iPhone X. Pannelli che costano 110 dollari a unità, circa il doppio del prezzo di uno schermo LCD.