Nell’ultimo anno è parso che le strade di HTC ed Apple abbiano sempre viaggiato in parallelo, con simili obiettivi ed ambiti di mercato, e sembra che adesso i loro destini siano destinati a scontrarsi con i nuovi iPhone 3G ed Htc Diamond Touch. In questa battaglia HTC ha dimostrato coraggio e forte spirito innovativo, sfidando un gigante come Apple che sembra fare l'asso piglia tutto in questo segmento.

document.write('’);
document.write(”);
document.write(”+”);
document.write(”);
document.write(”+”+”);


La storia comune di questi due vendor inizia l'estate scorsa quando da un lato Apple lanciava il primo iPhone, riuscendo a venderne finora ben 5.7 milioni di pezzi; contemporaneamente HTC lanciava il suo primo Touchscreen vendendone fino ad oggi ben 3 milioni.

document.write(”);
document.write(”);
document.write(”+”);
document.write(”);
document.write(”+”+”);


Adesso, a circa un mese dal probabile arrivo del nuovo iPhone 3G, HTC gioca d'anticipo lanciando il Diamond Touch; entrambi gli smartphone saranno disponibili per diversi operatori europei, e sarà quindi scontro. La sfida di HTC verso Apple poggia da un lato sull'ormai consolidata piattaforma Windows Mobile,che le ha permesso, solo nell'ultimo anno di aumentare i ricavi del 15% con oltre 949 milioni di dollari, d'altro canto qualcuno potrebbe dire che il bello per HTC deve ancora arrivare, visto che il vendor Cinese è parte integrante del progetto Android, e secondo molti analisti sarà il primo fornitore dell'attesissimo Google Phone, che dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2008.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum