Se non arrivasse dalla Corea del Sud potremmo prenderla come una boutade, ma visto che la notizia è riportata da Etnews,  seppur con le pinze, non possiamo non prenderla in considerazione: il prossimo flagship di Samsung col pennino non si chiamerà Galaxy Note 6. Si passerà direttamente al Galaxy Note 7.

Il Galaxy Note 5
Il Galaxy Note 5

Il ragionamento intorno a questa suggestiva ipotesi è legato al mantenimento di una certa coerenza nel brand: nello stesso periodo non sarebbe strategicamente vincente uscire con due serie 7 (Samsung S7 e S7 Edge) e, contemporaneamente, un nuovissimo flagship legato alla "vecchia" numerazione. Un Galaxy Note 6, in pratica, sfigurerebbe.
Inoltre, perderebbe sul nascere la sfida con le prossime ammiraglie di Apple, iPhone 7 e iPhone 7 plus, previste per fine anno. E questo Samsung non può permetterlo.
Il nuovo Galaxy Note, secondo quanto riporta il giornale coreano, sarà dual edge ed il suo lancio è previsto per metà agosto (certamente non prima del 20), in tempo per essere ammirato all’IFA di Berlino.