Gli assistenti vocali oggi sono diventati una realtà quotidiana sui nostri smartphone. A fare da pioniere in questo ambito, ora dominato per lo più dall’Assistente virtuale di Google e Siri di Apple, è stato Samsung. Uno dei primi tentativi di assistente virtuale intelligente è infatti stato S Voice, fondamentalmente il predecessore del Samsung Bixby. L’esistenza di due assistenti digitali in uno stesso ecosistema ha poco senso, lo sa bene anche il colosso tecnologico della Sud Corea, ecco perché Samsung ha appena annunciato la fine definitiva del supporto per S Voice.

L’addio definitivo a S Voice, o meglio al suo sviluppo e aggiornamento da parte di Samsung, prenderà il via dal prossimo 1 giugno 2020.

Addio a S Voice: i device coinvolti

L’assistente vocale è apparso per la prima volta sul Samsung Galaxy S3 per poi essere inserito dal produttore sudcoreano anche nei device e smartphone rilasciati successivamente. Con il tempo però, soprattutto con l’obiettivo di imporsi in questo campo come competitor diretto di Apple, con Siri, e di Big G, con l’Assistente di Google, Samsung ha introdotto una nuova piattaforma di assistente vocale virtuale, chiamata Bixby, che era molto più avanzata rispetto al predecessore, S Voice.

A dirla tutta, S Voice non ha mai riscosso un grande successo tra i proprietari di tablet e smartphone Samsung, rimanendo abbastanza impopolare per tutta la sua esistenza. La decisione di Samsung di interrompere il servizio a partire dal 1 ° giugno 2020 dunque non dovrebbe rappresentare un grande scossone per i propri utenti.

Per quanto riguarda i dispositivi interessati, tra questi troviamo:

  • Galaxy A3;
  • Galaxy A5;
  • Galaxy A7;
  • Galaxy A8;
  • Galaxy A9;
  • Galaxy Note FE;
  • Galaxy Note 2;
  • Galaxy Note 3;
  • Galaxy Note 4;
  • Galaxy Note 5;
  • Galaxy S3;
  • Galaxy S4;
  • Galaxy S5;
  • Galaxy S6;
  • Galaxy S6 Edge;
  • Galaxy Note Pro 12.2;
  • Galaxy W;
  • Galaxy Tab 4;
  • Galaxy Tab 4 8.0 / 10.1;
  • Galaxy Tab S8.4 e S10.5;
  • Galaxy Watch;
  • Galaxy Watch Active;
  • Gear S3;
  • Gear Sport.

Per quanto riguarda i wearable, Samsung rende noto che al posto di S Voice con l’ultimo aggiornamento verrà reso disponibile Bixby.

Fonte:Samsung