Nonostante gli annunci di voler ridurre il proprio catalogo smartphone, Samsung continua a sfornare nuovi device ogni mese, con la logica di personalizzare l’offerta a seconda del mercato preso in considerazione. Ebbene, l'azienda coreana ha presentato ora il nuovo Galaxy J2 Pro, uno smartphone con buone caratteristiche tecniche pensato, almeno inizialmente, per il mercato indiano, e dunque proposto a una cifra davvero molto contenuta. Scopriamo insieme tutti i dettagli, partendo come sempre dalla parte hardware.

Galaxy J2 Pro nelle colorazioni Gold e Black
Galaxy J2 Pro nelle colorazioni Gold e Black

Il cuore pulsante di questo Galaxy J2 Pro è rappresentato dalla CPU Spreadtrum SC8830 a 1,5GHz coadiuvata da 2GB di RAM, display da 5 pollici HD realizzato con tecnologia Super-AMOLED, memoria interna da 16GB espandibili tramite micro-SD, fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash led, fotocamera anteriore da 5 megapixel, batteria integrata da 2.600 mAh, il tutto mosso ovviamente da Android 6.0.1 Marshmallow. Da un punto di vista estetico, Samsung ha scelto una scocca in policarbonato, su cui spicca il nuovo Smart Glow, ovvero l'anello luminoso che circonda la fotocamera posteriore, e che di fatto rivoluziona il concetto di led di notifica con una serie di funzioni smart.

Tutto questo verrà proposto nelle colorazioni nero, argento e oro ad un prezzo al cambio di circa 134 euro, una cifra oggettivamente molto contenuta, viste le caratteristiche tecniche. Per adesso non ci sono notizie circa un'eventuale commercializzazione in Europa, ma non è detto che non possa avvenire.