Secondo un report pubblicato martedì scorso, Samsung starebbe seriamente valutando l’ipotesi di realizzare internamente le GPU da utilizzare sui propri smartphone e talbet.

In realtà si tratterebbe di un’intenzione nata già da tempo – confermata da più attori economici della v – a cui ha fatto recentemente seguito l’assunzione di diverse figure professionali precedentemente impegnate presso Intel, AMD e NVIDIA.

Samsung può già contare su un know-how sviluppato nella progettazione dei processori Exynos, anche se l’architettura della GPU richiede diverse tipologie di conoscenza.

La decisione di realizzare componenti hardware internamente comporterà un esborso iniziale considerevole, che si tradurrebbe però in una serie di risparmi nel corso degli anni.

In attesa di conferme in merito, si suppone che l’arrivo sul mercato della prima GPU di Samsung non avverrà in tempi brevi.

GPU Samsung
I chip Exynos di Samsung