Grandi notizie per gli appassionati del Samsung Omnia. L’ente di controllo americano per i terminali delle telecomunicazioni (FCC) sta vagliando in questi giorni l'approvazione di due nuovi modelli provenienti dalla casa coreana. I codici sono rispettivamente i910 e i907.
Tutto fa pensare che si tratti di due varianti per il mercato americano del più noto fratello maggiore Omnia i900. I dettagli per ora scarseggiano alquanto.
Rumors parlano del supporto della rete CDMA per l'i910, il quale dovrebbe essere privo di sim card (come spesso avviene nei terminali USA); partner commerciale e di rete, dovrebbe essere l'operatore Verizon Wireless.

Samsung i910
Samsung i910


Per quello che riguarda invece l'i907, dovrebbe montare le stesse features dell'Omnia e supportare la rete 3G di AT&T.
La necessità di queste due varianti, specifiche per il territorio americano, nasce dal fatto che le frequenze 3G già supportate dall'Omnia, non sono presenti negli USA, e questo fa in modo che fino ad oggi il Samsung i900, pur acquistabile, e funzionante, possa essere usato solo come un "ricco" GSM.