Dopo Galaxy S6 ed S6 Edge l’azienda sudcoreana Samsung è ormai pronta a svelare Galaxy Tab S2, nuovo tablet che racchiude alcune novità interessanti. Sarà disponibile in due varianti, rispettivamente con display da 8 e 9,7 pollici: entrambi i modelli integreranno un pannello con formato 4:3, molto più comodo per la navigazione Internet, per la lettura delle mail o di libri. Pare proprio, dunque, che anche Samsung stia definitivamente ripiegando su questo formato dopo che Apple per prima l’aveva adottato su tutti i suoi iPad.

Samsung Galaxy Tab S
Samsung Galaxy Tab S

In base alle ultime indiscrezioni da poco apparse in rete, Samsung dovrebbe svelare al pubblico i due nuovi modelli nel corso del prossimo mese di giugno. Entrambi i modelli saranno disponibili sia con sola connettività WiFi, sia con WiFi più LTE, per un totale di quattro varianti.

Non risulta possibile fare un confronto estetico con i modelli precedenti, visto soprattutto il cambio di rotta nel rapporto d’aspetto dei display. I nuovi Galaxy Tab S2 saranno più larghi, ma a stupire dovrebbe però essere lo spessore, addirittura più sottile di Apple iPad Air 2. I tablet dovrebbero misurare 237,1×168,8×5,4 millimetri con un peso di 260 grammi per il modello più piccolo e 237,17×169,58×5,4 millimetri con un peso di 407 grammi per il modello da 9,7 pollici.

Samsung Galaxy Tab A e A Plus (foto 4)
Samsung Galaxy Tab A e A Plus

Il display dovrebbe offrire una risoluzione pari a 2048×1536 pixel, identica a quella di iPad Air 2. A spingere l’intero sistema quasi certamente troverà posto un processore Samsung Exynos octa-core (quattro core Cortex A57 più quattro core Cortex A-53) con tecnologia big.LITTLE e frequenza operativa di 1,9 Ghz. Saranno inoltre presenti 3GB di memoria RAM ed una fotocamera da 8 megapixel.