Si chiama Samsung Cloud Together, la soluzione della casa sudcoreana per accorpare tutti i servizi cloud a cui siamo iscritti in un’unica comoda app. L'attesa app dota l'utente di una comoda dashboard per gestire i servizi più popolari di cloud storage. Tutto in uno: Google Drive, Dropobox e Microsoft OneDrive saranno tutti accessibili da un'unica applicazione.

Samsung Cloud Together, alcune schermate
Samsung Cloud Together, alcune schermate

Comodo sarà anche trasferire i file da un servizio all'altro: basterà trascinarli tramite drag-and-drop come in un normale file manager. E come per ogni file manager che si rispetti sarà possibile, tramite Together, accedere ai file locali presenti sul dispositivo su cui l'app è installata.
Tra le varie funzioni dell'app, è molto utile quella che permette di nascondere l'accesso ad alcune immagini proteggendole tramite password.
Per utilizzare l'app Samsung Cloud Together sarà sufficiente scaricare ed installare l'apk ufficiale di Samsung.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum